ROAMING

EVENTS

CONCEPT

TEXTS

INFO

Streaming time

08 04 2009
91 mQ Art Project Space, Berlin (D)

Gallery
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
ROAMING. STREAMING TIME, 91mQ Art Project Space, Berlin
Appunti di Viaggio

!Roaming caratterizza la propria ricerca in relazione a differenti elementi: sicuramente quello dell'identità , dello spazio, del tempo! solo per citarne alcuni.

!La questione dell'identità  è tra le più stringenti e strettamente connessa con lo status dell'opera d'arte. Infatti Roaming confonde opere e immagini, il lavoro degli artisti invitati e il racconto dei diversi fotografi! inoltre la dimensione della rete, il sito www.roaming-art.it , stratifica questo rimescolamento rendendolo critico e problematico, arrivando a far pensare a una dinamica di perdita di autorialità .

Beh, poi lo spazio certo! gli interventi di Roaming cercano sempre una relazione morbida, discreta, minimale, con gli spazi che ospitano il progetto che di volta in volta si caratterizzano sempre in modo molto specifico.

!Grandi spazi industriali riconvertiti, come 91mQ per esempio, un Project Space ricavato in una ex fabbrica di birra della Berlino est, in cui ciò che cercheremo di ricreare sarà  una sorta di senso di spaesamento, in cui una dimensione fluttuante e ambigua troverà  la propria ordinata risistemazione, paradossalmente, nella dimensione del web.

Giancarlo Norese. A raccontare l'evento abbiamo chiamato questa volta un artista la cui ricerca fa riferimento all'uso della fotografia, soprattutto a livello documentativo rispetto a una dinamica, a una relazione, che è l'artista stesso ad attivare, mettere in moto o semplicemente agire! Dunque la dimensione del viaggio e dello spostamento assume un valore (anche concettuale) fondamentale.

Ecco che allora mi sembra sia questo elemento del flusso del tempo a caratterizzare in modo particolare questo appuntamento di Roaming. Un tempo dallo scorrimento diacronico e disorganico, che si riavvolge su se stesso, che va avanti e torna indietro, che scioglie gli orologi, "tra questa successione senza esteriorità  e questa esteriorità  senza successione" (H. Bergson).

27 febbraio 2008, Alessandro Castiglioni



Some notes


!Roaming characterizes its research in relation to different dimensions: identity, space, time!
This problem of identity is linked with the status of an artwork. In fact Roaming confuses work and its image, what the artists are invited to do and what the photographer is invited to narrate.. and more, the reality of the web, at www.roaming-art.it, stratifies these elements and makes the entire question more problematic!

..Roming's events deal also with space, so they often become minimal, soft and tactful.
So, different locations are chosen for their specific characterization, the power of their history. For example converted industrial locations, like 91mQ ART PROJECT SPACE in Berlin : each space is used for recreating a sort of sense of disorientation, a floating dimension, in a second phase amplified in the web!

Finally that element of "flowing time" seems to characterize this particular Roaming episode. This Time bends on itself and goes forward and back and dissolves clocks, "between this sequential time without exteriority and exteriority without sequential time" (H. Bergson).

27th February 09, Alessandro Castiglioni